jump to navigation

Stasera “One of them” 15 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Episodio incentrato su Sayid, e sul suo passato alla CIA. I sopavvissuti grazie alla Rousseau cattureranno un uomo che sembra essere uno degli others, e la tensione sale quando il counter della hatch arriva a zero.

Prime immagini di questo episodio 2×14 sul sito ABC, con fotografie di anteprima tratte dall’episodio.

UPDATE: aggiunte anche 4 clip dell’episodio in anteprima.

Advertisements

Note su “The Long Con” 13 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
7 comments

Episodio interessante e intrigante, in cui possiamo scoprire la natura da truffatore di Sawyer. Inoltre sale la tensione tra i sopravvissuti, in particolare tra Jack e Locke.

In seguito ad un tentato rapimento di Sun, tra i naufraghi aleggiano sospetti e inganni, tutti orchestrati da Sawyer. E se la paura per il ritorno degli others sale, la ricerca delle armi, custodite da Jacke e Locke, si fa sempre più pressante. Ma Sawyer inganna tutti quanti, lasciando gli spettatori a bocca aperta: attraverso il suo flashback, in cui truffa una ricca donna sposata, scopriamo la sua intelligenza e astuzia nel manipolare gli altri per i suoi fini.

Un’altra scena vede Sayid e Hurley ascoltare la radio che il gruppo di Ana Lucia e Mr Eko avevano trovato nell’altro bunker Dharma. Dopo aver risentito il messaggio della Rousseau, si diffonde “Moonlight Serenade” di Glenn Miller. Sayid spiega che le onde radio viaggiano nello spazio e potrebbero arrivare da molto lontano, e con un divertente appunto, Hurley aggiunge che potrebbero anche arrivare da molto lontano nel tempo.. salvo poi aggiungere che stava solo scherzando. Un riferimento alle teorie spazio-temporali de fan?

Infine, un’altra “connection” tra i sopravvissuti: la cameriera che serve Sawyer nel suo flashback è la madre di Kate, già vista in “What Kate did”.

Il trailer per “One of Them” 9 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Ieri sera è andato in onda negli USA l’episodio 2.13, e arriva in rete il trailer del prossimo episodio, 2×14 “One of Them”, che sarà trasmesso dalla ABC il 15 Febbraio. Ecco il promo america ABC, via txvoodoo.

L’attesa per “The Long Con” 7 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Domani, finalmente, arriva il nuovo episodio di Lost, 2×13 – The Long Con.

Dopo il trailer della ABC, ecco quello della TV canadese CTV, via lost-media. Il nuovo trailer è incentrato sul tentato rapimento di Sun, e sul timore che “the others” possano essere tornati.

UPDATE: Sono online le clip di anteprima tratte dall’episodio sul sito dedicato a Lost di AOL. Sono tre spezzoni, che anticipano tre punti chiave dell’episodio: la tensione tra Jack e Locke, il passato di Sawyer e il tentato rapimento di Sun.

Ancora pausa! 1 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

La programmazione americana di Lost si prende una piccola pausa, e l’episodio di stasera, come già ampiamente anticipato, sarà una replica. Andrà infatti in onda l’episodio “Numbers”, direttamente dalla prima stagione, in cui Hurley segue la francese Rousseau, e conosciamo per la prima volta la storia dei numeri 4, 8, 15, 16, 23, 42.

Le nuove puntate torneranno mercoledi 8 Febbraio con “The Long Con”, in cui i sopravvissuti cominciano ad avere paura visto che Sun è vittima di un tentato rapimento. Sawyer riflette sulla sua vita mentre la tensione sale tra Jack e Locke.

Note su “Fire+Water” 30 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

L’episodio 12 di Lost, dedicato a Charlie, per molti è stato ‘di passaggio’ e, apparentemente, con poche sorprese.

Forse è una preparazione a qualcosa che succederà, forse aver capito il difficile rapporto di Charlie con la sua famiglia, la cui mancanza lo ha portato alla droga, servirà per capire altri misteri. In molti hanno letto nella necessità sentita da Charlie di dover salvare il piccolo Aaron, figlio di Claire, non tanto la necessità di un battesimo, ma di allontanarlo da un pericolo reale, fose rappresentato da Locke.

Qualche domanda nuova per gli apettatori arriva invece da un dialogo tra Hurley e Libby. Tra i due sembra esserci qualcosa, come ironizza Sawyer, e mentre sono nella hatch a fare il bucato, sorgono due piccole – ma forse non tanto piccole – questioni: prima di tutto, le lavatrici. In effetti molti avevano notato le stranezze del bunker sotterraneo, con un computer ‘giurassico’, musica dei mamas and papas, ma con un aspetto moderno; ora anche Libby nota che le lavatrici sono moderne. Perchè saranno lì?

La seconda questione è: Libby e Hurley si conoscevano prima del disastro aereo? Hurley le dice di ricordarsi di lei, ma lei gli dice che le ha semplicemente pestato il piede sull’aereo.Il semplice atto di aver riportato questo dialogo instilla nello spettatore il dubbio che lei lo conoscesse già. Magari, visto che è una psicologa, lo conosceva quando era internato in un manicomio? Dopotutto, Jack aveva conosciuto Desmond a Los Angeles e ora lo ha ritrovato sigillato in un bunker nella stessa isola misteriosa..

Da segnalare due easter eggs, ovvero due chicche nascoste, per i veri appassionati: la prima riguarda il podcast ufficiale, in cui gli autori avevano detto di stare attenti ad un edificio di Londra, e in effetti nel flashback compare la Battersea Power Station, presente sulla cover di un disco dei Pink Floyd; la seconda, invece, vede l’aereo dei nigeriani che si schianta durante la visione di Charlie.

Il trailer per “The Long Con” 26 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
2 comments

Dopo l’episodio 2.12, arriva in rete il trailer del prossimo episodio, 2×13 “The Long Con”, che sarà trasmesso l’8 Febbraio. Ecco il promo america ABC, via txvoodoo.

Prossimi appuntamenti con Lost 26 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Dal sito ufficiale ABC, arrivano le notizie ufficiali sulla programmazione di Lost nei prossimi mesi, fino ad arrivare alla season finale di Maggio. Da segnalare una sosta di un mese e un mese di maggio sicuramente al cardiopalmo.

Dopo il 1 Febbraio, in cui ci sarà la repica di 1×18 “Numbers”, si andrà fino al 22 febbraio con 3 nuovi episodi (08 Febbraio – 2×13, 15 Febbraio – 2×14, 22 Febbraio – 2×15). Poi ci sarà un mese di pausa (ebbene sì, un mese di pausa) con repliche fino al 22 Marzo, quando si tornerà con i nuovi episodi (22 Marzo – 2×16, 29 Marzo – 2×17, 5 Aprile – 2×18). Un altra pausa con repliche fino al 26 Aprile e poi via verso la puntata finale di stagione! (26 Aprile – 2×19, 3 Maggio – 2×20, 10 Maggio – 2×21, 17 Maggio – 2×22,
24 Maggio – 2×23)

E’ stato reso noto anche qualche titolo (chissà che non possano dare anche qualche indizio sulla trama!):
2×13 “The Long Con”
2×14 “One of Them”
2×15 “Maternity Leave”
2×16 “Before the End”
2×17 “To Have the Rainbow”
2×23 “The Foundation” (Season Finale di 2 Ore)

Anteprime per “Fire+Water” 25 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Come ogni mercoledi sono disponibili sul sito dedicato a Lost di AOL alcune clip tratte dall’episodio di stasera, “Fire+Water”. Nella prima abbiamo uno scorcio di possibili storie d’amore, e nelle altre scopriamo un Charlie confuso e bugiardo. In questo episodio il flashback è dedicato proprio a lui e al suo difficile rapporto con l’eroina.

Note su “The Hunting Party” 23 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
1 comment so far

Grandi sorprese e un incontro al cardiopalma per l’episodio 11 della seconda stagione di Lost.

Michael è deciso a dare la caccia a chi ha rapito Walt, e Jack, Sawyer e Locke lo inseguono nella foresta, portandoci a nuovi misteri e molte domande: mentre dal flashback di Jack scopriamo i motivi della sua separazione dalla moglia Sarah, nella giungla facciamo un incontro davvero importante:

Il barbuto degli Others che aveva rapito Walt sulla barca! E come se non bastasse, costui conosce i nomi e i ruoli che Jack, Locke e Sawyer hanno all’interno della vita dell’isola, e li ammonisce sulla loro curiosità: “This is not your island, This is our island!“. Ovviamente tante sono le domande che sorgono grazie a questo incontro, su chi siano gli Others (crudeli e assassini come Ethan e Goodwin o abili a trattare come Zeke), su che influenza abbia la Dharma (la frase che Zeke dice sulla curiosità che esiste dalla notte dei tempi è attribuita ad Alvar Hanso nel sito Dharma), su cosa facciano con i bambini che rapiscono (Zeke nomina Walt e sembra chiamare Alex, la figlia della Rousseau).

E dopo questo incontro, che sembra porre i limiti tra i nostri sopravvissuti e gli Others, un Jack molto scosso avvicina Ana Lucia, chiedendole quanto tempo le servirebbe per addestrare un esercito, lasciando intendere che per lui, i limiti sono tutti da rivedere.

Davvero un altro grande episodio!

Il trailer per “Fire+Water” 20 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Dopo la messa in onda dell’episodio 2.11, arriva in rete il trailer del prossimo episodio, 2×12 “Fire+Water”, un episodio incentrato su Charlie.Ecco il promo america ABC.

Anteprime per “The Hunting Party” 18 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Sono disponibili sul sito dedicato a Lost di AOL alcune clip tratte dall’episodio di stasera, “The Hunting Party”. Nella prima si vede un Michael battagliero e deciso a cercare il figlio, e nelle altre Jack, Sawyer e Locke lo inseguono nella foresta. Questo episodio vedrà il flashback di Jack, per continuare la sua storia con la moglie e il difficile rapporto con il padre.

Nuova pausa? 16 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Ecco le programmazioni della ABC per le prossime settimane, come si può notare arriva una replica, probabilmente dovuta alle olimpiadi:

Mercoledì 18 Gennaio
Ep 2×10: The 23rd Psalm (Replica) +
Ep 2×11: The Hunting Party

Mercoledì 25 Gennaio
Ep 2×12: Fire + Water

Mercoledì 01 Febbraio
Ep 1×18: Numbers (Replica)

Note su “The 23rd Psalm” 16 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
2 comments

Il ritorno di Lost dopo la lunga pausa natalizia non ha deluso, con un episodio incentrato su Eko che ha aperto nuovi interrogativi.

Dal suo passato si ricava che il suo innato carisma lo ha fatto essere crudele capo di frange di nigeriani ribelli, avendo comunque la sua famiglia come valore. Sull’isola lo abbiamo visto guidare i sopravvissuti della sezione di coda attraverso la giungla, osservare 40 giorni di silenzio come auto punizione per aver ucciso, intagliare frasi come “Hateth”, “Titus”, “Revelations”, “23 Psalm” sul suo bastone, come un vero prete, e iniziare una discussione con Claire su Aronne e Mosè. Ma proprio da questa chiacchierata con Claire scopriremo la verità su di lui – e sulla dipendenza di Charlie dalla droga (perchè nascondere tante statuette?).

La ricerca di Eko dell’aereo nella giungla (ma come ci sarà arrivato dalla Nigeria?) ci porta ad un altro punto chiave dell’episodio: in “The 23rd Psalm” vediamo, per la prima volta, cosa è realmente “the monster“. Arriva davanti ad Eko spaccando alberi e con esplosioni, e si presenta come una nuvola di fumo nero, con scariche elettriche che la percorrono, in cui vengono velocemente visualizzate alcune immagini del passato di Eko.

Ultimo punto da notare dell’episodio, lo strano comportamento di Michael, che dopo il finalone dell’episodio 9 “What Kate did” continua a chattare con il figlio (o chi si suppone che lo sia) nonostante gli ammonimenti di non usare il computer per altri scopi, e ottiene una mezza informazione sul luogo dove è nascosto Walt, ma viene interrotto da Jack. Jack lo rassicura che andranno a cercare il figlio tutti insieme, e la reazione freddina di Michael è sicuramente indice di una sola cosa – ma le scarse qualità di detective del dottore non lo notano: Michael ha già un piano. Non a caso a inizio puntata stava per entrare nell’armeria, se Locke non fosse stato in quel momento impegnato a cambiarne la combinazione. E Locke, che invece le sue qualità di detective le usa benissimo, cosa combina? Non solo dà un fucile a Michael, ma gli insegna pure come usarlo…

Prossima puntata: “The Hunting Party”.. tutti a caccia nella giungla, in cerca di Walt.

I trailer per “The Hunting Party” 12 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Per i fortunati e rapidi che hanno già gustato l’episodio 2.10 andato in onda solo ieri sera in USA, ecco i trailer del prossimo episodio, 2×11 “The Hunting Party”.

promo america ABC

promo canada VTC

…”THIS IS OUR ISLAND”!!!

Cresce l’attesa… 11 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
1 comment so far

2x10E nella giornata del ritorno di Lost dopo ben un mese di pausa natalizia, arrivano le prime immagini dalla puntata. E l’attesa meritava davvero!

Dalla sezione dedicata di AOL, ci sono ben 4 clip da vedere (con IE) dell’episodio che andrà in onda stasera. I primi due riguardano Charlie, Eko e la statuetta di Maria, e sembrano schiudere un grande segreto sul passato del carismatico Eko. Il terzo vede Kate che taglia i capelli a Sawyer (cariiiiniiiii!), mentre l’ultimo semba riprendere il finalone di Novembre con Michael al pc, con nuovi inquietanti misteri.

Il passato di Mr. Eko 10 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Mr.EkoLa puntata di domani di Lost si preannuncia davvero super. Dopo un mese di attesa la serie torna con un episodio che dovrebbe spiegare i segreti di Mr. Eko (Adewale Akinnuoye-Agbaje).

L’episodio si intitola “The 23rd Psalm“, e si concentrerà sul passato del misterioso Mr. Eko e – secondo le ultime indiscrezioni – sulla sua conversione da capo della guerra nigeriana a ministro di Dio.
Una spedizione di ricerca per Walt sara’ al centro dell’episodio della prossima settimana “The Hunting Party” con un flashback su Jack, in cui tornerà il padre.