jump to navigation

CI SIAMO TRASFERITI! 17 February, 2006

Posted by Gianluca in Web&Tech.
comments closed

Ecco i nostri nuovi indirizzi!

Un arrivederci a tutti, sui nostri nuovi siti!

IMPORTANTI NOVITA’ PER LOSTNEWS! 16 February, 2006

Posted by Gianluca in Programmazione.
comments closed

Un messaggio a tutti i lettori di questo blog.

Come molti altri blog, anche questo è nato un po’ per caso e un po’ per gioco.

Perchè volevamo vedere se eravamo capaci anche noi di scrivere un blog, ma soprattutto di tenerlo costantemente aggiornato.

Perchè volevamo vedere come funzionava WordPress e su questo sito ci veniva data la possibilità di utlizzarlo in maniera assolutamente grauita.

Perchè LOST è davvero un programma di cui parleremo nei prossimi anni e, un po’ come accaduto per Friends, continueremo a parlarne anche quando non ci sarà data la possibilità di vedere nuove puntate.

Cosa è accaduto?

Inaspettatamente le visite da parte vostra sono arrivate in maniera sempre più crescente: ne siamo davvero fieri. Qualche altro blog ci ha “visto” e…

Qualcuno ci ha copiato spudoratamente, senza nemmeno citarci come fonte.Vergognatevi: non vi dimenticheremo. Mai.

Quancun altro ci ha fatto complimenti sinceri.

Quindi?

Quindi è con pizzico di orgoglio che annunciamo che da oggi siamo “fornitori ufficiali” di notizie LOST per Tvblog.it, il miglior blog che parla e informa su tutto ciò che è televisione in Italia. Un caloroso grazie al mitico Malaparte!

Quindi, per quanto detto sopra… LOSTNEWS cambia casa e si sdoppia!

Si sdoppia? Si, perchè chi vorrà essere aggiornato sulle notizie di Lost, seguendo la serie che verrà trasmessa dalla Rai, senza alcun timore di Spoiler (ossia di sapere cose che succederanno in puntate successive) potrà andare sul nuovo blog:

Per ora le novità finiscono qui. Un arrivederci a tutti sul nuovo sito!

Lost fa notizia anche in Italia! 16 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, RaiDue, Web&Tech.
add a comment

Finalmente arrivano notizie e conferme sull’arrivo di Lost in Rai: su Tiscali notizie, un articolo parla del telefilm, confermando che è in arrivo su RaiDue da Marzo, in onda tutti i lunedì alle 21.

L’articolo presenta la serie, attraverso i suoi personaggi e i suoi temi principali: le personalità dei protagonisti e la difficoltà di sopravvivere in un ambiente ostile.

L’articolo completo su Tiscali Notizie

Chi è l’uomo nella rete? 16 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
2 comments

Del misterioso uomo trovato nella giungla nell’ultimo episodio “one of them” non si sa molto, ma sicuramente avrà qualcosa da dire: infatti l’attore che lo interpreta, Michael Emerson, ha confermato che sarà in Lost per altri sei episodi.

Michael Emerson, attore di TV e teatro, e ha anche vinto un Emmy per il suo ruolo in “The Practice”. Tra le sue apparizioni TV “Law&Order”, “X-Files”, e a teatro a Broadway “Gross Indecency” in cui ha intepretato Oscar Wilde.

Via | playbill.com

Il trailer per “Maternity Leave” 16 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione.
add a comment

Dopo la messa in onda negli USA dell’episodio 2.14, arriva in rete il trailer del prossimo episodio, 2×15 “Maternity Leave”, che sarà trasmesso dalla ABC il 1 Marzo. Ecco il promo america ABC, via txvoodoo.

Stasera “One of them” 15 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Episodio incentrato su Sayid, e sul suo passato alla CIA. I sopavvissuti grazie alla Rousseau cattureranno un uomo che sembra essere uno degli others, e la tensione sale quando il counter della hatch arriva a zero.

Prime immagini di questo episodio 2×14 sul sito ABC, con fotografie di anteprima tratte dall’episodio.

UPDATE: aggiunte anche 4 clip dell’episodio in anteprima.

Episodi creati dai fans! 15 February, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
add a comment

La passione dei fans di Lost non ha limiti, e oltre alle teorie e alle discussioni che animano forum e communities, dopo i simpatici video musicali di Weird Al e Jimmy Kimmel, ora appaiono anche i primi tentativi di fan episodes, ovvero di episodi creati dagli appassionati.

In questo Lost Remembrance, creato da Lostaway, un flashback molto particolare, che racconta la storia dei nigeriani arrivati con l’aereo trovato da Boone e Locke.

Anche J.J.Abrams chiude su Ana Lucia! 14 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
2 comments

Anche il creatore di Lost J.J. Abrams, come il suo co-autore Damon Lindelof aveva già fatto, nega le voci secondo cui Michelle Rodriguez, interprete di Ana Lucia, sarebbe presto eliminata dalla serie assieme al suo personaggio per il suo caratteraccio.

In un’intervista infatti il mitico J.J. ha confermato che nessun personaggio sarà eliminato per motivi diversi dalla trama della serie, ma che questo non significa che possiamo stare tranquilli: già con Shannon e Boone è stato ampiamente dimostrato che nessun personaggio può dirsi eterno.

Perciò, anche se ovviamente non condivide le scorribande di Michelle, giudica comunque il cast nel suo insieme un’ottima unione di grandi talenti, che ancora hanno tanto da dare alla sua serie. Putroppo, aggiunge, è talmente tanto impegnato con Mission Impossible 3 che in questa stagione ha seguito solo marginalmente la serie, ma noi scommettiamo che tornerà presto alle Hawaii dietro la macchina da presa sulla spiaggia dei sopravvissuti del volo Oceanic 815.

Via | SciFi Wire

San Valentino con Moonlight Serenade! 14 February, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
add a comment

“That was the… Duke Ellington… orchestra featuring… up next on WXO, the Glen Miller Orchestra with Moonlight Serenade” e la radio costruita da Sayid e Hurley gracchia le note della mitica canzone..

Tutto questo sarebbe molto romantico se non fosse che anche qui è nascosto un mistero. E visto che sull’isola di Lost tutto accade per una ragione, indagando su internet si scopre che il compositore Glenn Miller è morto in un incidente aereo. Ma non solo: la sua scomparsa è avvolta nel mistero, infatti né il suo corpo né i resti dell’aereo furono mai recuperati, e varie ipotesi di complotto presero forma.

Insomma, questa romantica canzone è stato un modo per augurarci Buon San Valentino, oppure un altro indizio per comprendere le complicate trame di Lost?

Dalla tv alla libreria! 14 February, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
add a comment

Il manoscritto che leggeva Hurley sulla spiaggia nell’ultimo episodio di Lost “The Long Con”, sarà presto nelle librerie americane. In effetti si tratta del diario di un sopravvissuto ad un incidente aereo, del 2001.

La Hyperion Books, società editoriale della Disney, che possiede anche il ntwork ABC su cui va in onda Lost, pubblicherà “Bad Twin” il 2 Maggio, con la supposizione che l’autore Gary Troup, che presumibilmente è morto nello schianto del volo Oceanic 815, sia riuscito a farne avere una copia all’editore.

Il presidente della casa editoriale è un grande fan di Lost, e i produttori dellla serie sono stati contentissimi di inserire un libro reale nella trama. Altri libri sono già apparsi nella serie, come “An Occurrence at Owl Creek Bridge”, di Ambrose Bierce, letto da John Locke, e “The Third Policeman” di Flann O’Brien, che ha creato un piccolo caso, visto che le sue vendite sono salite dopo la breve apparizione in Lost.

Via | Bookstandard

Note su “The Long Con” 13 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
7 comments

Episodio interessante e intrigante, in cui possiamo scoprire la natura da truffatore di Sawyer. Inoltre sale la tensione tra i sopravvissuti, in particolare tra Jack e Locke.

In seguito ad un tentato rapimento di Sun, tra i naufraghi aleggiano sospetti e inganni, tutti orchestrati da Sawyer. E se la paura per il ritorno degli others sale, la ricerca delle armi, custodite da Jacke e Locke, si fa sempre più pressante. Ma Sawyer inganna tutti quanti, lasciando gli spettatori a bocca aperta: attraverso il suo flashback, in cui truffa una ricca donna sposata, scopriamo la sua intelligenza e astuzia nel manipolare gli altri per i suoi fini.

Un’altra scena vede Sayid e Hurley ascoltare la radio che il gruppo di Ana Lucia e Mr Eko avevano trovato nell’altro bunker Dharma. Dopo aver risentito il messaggio della Rousseau, si diffonde “Moonlight Serenade” di Glenn Miller. Sayid spiega che le onde radio viaggiano nello spazio e potrebbero arrivare da molto lontano, e con un divertente appunto, Hurley aggiunge che potrebbero anche arrivare da molto lontano nel tempo.. salvo poi aggiungere che stava solo scherzando. Un riferimento alle teorie spazio-temporali de fan?

Infine, un’altra “connection” tra i sopravvissuti: la cameriera che serve Sawyer nel suo flashback è la madre di Kate, già vista in “What Kate did”.

Harold Perrineau su Italia1 13 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
3 comments

Stasera in TV il secondo capitolo di The Matrix, film culto con Keanu Reeves, che vede anche tra gli interpreti Harold Perrineau, interprete di Michael.

In Lost Michael ha da poco lasciato il gruppo dei sopravvissuti per cercare suo figlio Walt, rapito dagli Others.

Nel film campione di incassi uscito nel 2003 è Link, componente del gruppo ribelle di Morpheus (Laurence Fishburne) di cui fanno parte anche Neo (Keanu Reeves) e Trinity (Carrie-Ann Moss). Nel cast anche Monica Bellucci.

Da non perdere! Matrix Reloaded stasera, lunedi 13 Febbraio alle 21 su Italia1.

Perché Hurley non perde peso? 12 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
1 comment so far

In molti si sono fatti questa domanda, dopo 2 stagioni televisive e 52 giorni effettivi dei sopravvissuti sull’isola: ma Hurley non dovrebbe perdere peso?

In effetti il simpatico vincitore della lotteria interpretato da Jorge Garcia, nella caricatura by RobotJohnny, ha un fisico “importante” che due mesi di pranzi a base di pesce e frutta – escludendo la breve parentesi delle scorte di cibo della hatch – avrebbero dovuto modellare.
Alcuni parlano di metabolismo lento, ma l’aumento del lavoro manuale e dell’esercizio, come lunghe camminate nella giungla, dovrebbero far perdere calorie.

Per questo particolare quesito si è mosso anche il co-creatore e produttore esecutivo Damon Lindelof, che ha dato questa interessante risposta:
“Il fatto che Hurley non perda peso, come tante altre cose sull’isola, è avvolto nel mistero. Questo mistero, però, sarà definitivamente svelato. Beh, in modo definitivo come tutte le altre soluzioni di Lost, comunque”.

Via | WichitaEagle

Notizie sul figlio di Claire! 11 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

La più giovane star di Lost è nata il 2 Luglio, ed è residente alle Hawaii. Matthew David Viventi è l’orgoglio dei nonni, Terri e Dean, che tutti i mercoledì sera dalla loro casa in Virginia, negli Stati Uniti, seguono la serie cercando il loro nipotino.

Sono molto emozionati per il loro piccolo, che interpreta Aaron Littleton, il figlio di Claire, e davvero contenti di avere questa opportunità di vederlo, infatti il padre del bambino è militare alla base aerea di Honolulu e la distanza stava diventando difficile.

La madre Lisa conosceva un’altra mamma che aveva suo figlio nella parte, e quando questi è diventato troppo grande, ha consigliato di dare la parte al piccolo Matthew David. In realtà in ogni episodio di Lost in cui si vede il bambino di Claire ci sono almeno due bimbi per la parte, e quello che coopera di più la ottiene. (In realtà anche il bimbo non scelto può osservare le riprese e i genitori vengono pagati comunque)

Matthew David si è dimostrato molto bravo, e ha avuto un ruolo fondamentale nell’episodio del 25 Gennaio, quando Charlie (Dominic Monaghan) ha tentato di rapirlo da Claire (Emilie de Ravin) per battezzarlo.
Via | TheFreeLanceStar

Mr.Eko e 50 cent 11 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

Come se la caverebbe Mr.Eko alle prese con bande criminali e spacciatori di droga nei bassifondi neri americani?
Dovrebbe uscire nelle sale italiane nei prossimi mesi il film ispirato alla vita del rapper 50 Cent. Nei cinema degli Usa da 9 Novembre, “Get Rich or Die Tryin” vede tra gli interpreti principali anche Adewale Akinnuoye-Agbaje, l’enigmatico Mr.Eko di Lost.

Il film parla della vita di 50 Cent, spacciatore che dai bassifondi e dalla delinquenza riesce ad emergere e a realizzare il suo sogno diventando una star della musica rap.
Attendiamo di vederlo nei nostri cinema!

La verità sul caso Ana Lucia 10 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
3 comments

I produttori di Lost hanno smentito le voci che volevano Michelle Rodriguez, l’interprete di Ana Lucia, esclusa dalla serie per il suo brutto carattere.

Le sue cattive abitudini di bere e guidare che in autunno le avevano causato un arresto hanno fatto notizia, ma non sono motivi per eliminarla dal cast.

Il cocreatore Damon Lindeloff ha detto a Ask Ausiello che non c’è nulla di vero, l’importante in Lost è la storia e nessuno sarà ucciso per una ragione diversa dalla trama.

In realtà Michelle avrà il processo a Marzo, e potrebbe essere rimandata in California per violazione delle leggi sulla guida in stato di ebbrezza. Vedremo cosa ne sarà di Ana Lucia, da poliziotta a criminale…

Via | tvsquad

Sottotitoli ep. 13 10 February, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
add a comment

Su Lost-Italia.net i sottotitoli in inglese dell’episodio 13, The Long Con.

Si attendono ancora i sottotitoli in italiano.

UPDATE:

Sottotitoli in italiano by arrow, via Lost-Italia.net
Oppure sottotitoli in italiano by Hatchsubbers, via Lost-it
Altri sottotitoli in italiano, by The Others.

Il trailer per “One of Them” 9 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Ieri sera è andato in onda negli USA l’episodio 2.13, e arriva in rete il trailer del prossimo episodio, 2×14 “One of Them”, che sarà trasmesso dalla ABC il 15 Febbraio. Ecco il promo america ABC, via txvoodoo.

Lost negli snack? 9 February, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
add a comment

DI sicuro non c’entrano le trame e i misteri di Lost, ma la scelta dei pubblicitari degli snacks Snickers per un loro spot è caduta sulla canzone “Make your own kind of music“, quella ascoltata da Desmond nella scena d’apertura della seconda stagione di Lost.

E tanti negli USA, quando passa in TV questa pubblicità, pensano proprio a Lost! Lo spot, intitolato Bald, è online. Ascoltare per credere!

Lost in Slovacchia! 9 February, 2006

Posted by lostnews in mondo, Programmazione.
1 comment so far

Dal 12 Febbraio la prima stagione di Lost sarà in onda in Slovacchia, in atneprima sul canale JOJ, ogni domenica alle 20. Da notare, sul sito dedicato a Lost, la prima immagine dei sopravvissuti dedicata a Ana Lucia, che nella prima stagione appare soltanto all’ultima puntata…

Invece la Rai ci farà ancora apettare un mese per vedere la prima stagione, fino al 7 Marzo. Appuntamento su RaiDue!

Intervista a Josh! 8 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
2 comments

Josh Holloway, interprete di Sawyer, nella foto con la moglie Yessica Kumula, è stato intervistato da TV Guide, e ha raccontato ai lettori qualche anticipazione sul suo enigmatico personaggio, che si concentra sulla vendetta verso gli others, ma dovendo sottostare ai due leader del gruppo, Jack e Locke, si comporterà in modo egoista. E questo di certo non piacerà al pubblico. Dopotutto Holloway ha chiesto agli autori di mantenere Sawyer distaccato e di non renderlo troppo apprezzato dai telespettatori.

All’inizio della stagione era stato girato persino un episodio su di lui, che avrebbe dovuto chiarire le sue ragioni e quindi farlo amare un po’di più dal pubblico, ma è stato completamente tagliato per seguire la storia principale, che vedeva Michael cercare Walt. inoltre Josh ha avuto l’idea di tagliare i capelli a Sawyer, per il fastidio che gli davano.

La vicinanza con l’affascinante Kate continuerà, ma per ora non sembra ci siano grosse scene d’amore in previsione. Invece, per l’attore, c’è stato un momento di paura assieme alla moglie, quando in Ottobre, rientrando nella loro casa alle Hawaii, hanno trovato un ladro che ha puntato loro una pistola. Ora hanno arrestato un sospetto e si attende il processo.

Josh è anche impegnato in un film, “Whisper“, ma non disdegnerebbe una parte, anche piccola, nel nuovo film di J.J. Abrams Mission Impossible 3. Dice, ridendo: “gli ho detto: dai, fa che mi sparino nella prima scena, morirò bene!”

Via | TvGuide

J.J. Abrams termina MI:3 8 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
1 comment so far

Mission Impossible 3, il sequel del famoso action movie con Tom Cruise, sta terminando la fase di montaggio ed è quasi pronto per la premiere del 5 Maggio 2006.

Il regista J.J. Abrams, creatore di acclamate serie TV come Lost, Alias e Felicity, ha scelto ora anche il compositore per le musiche, che dopo le influenze pop rock di U2, Limp Bizkit e dei Metallica, per il secondo film della serie di Mission Impossible, ha optato per lo stile di Kanye West.

Il famosissimo tema di Mission Impossible sarà quindi riproposto con nuove sonorità da questo importante artista pop americano, vincitore di un grammy e candidato a otto per la prossima edizione dei premi americani della musica.

Via | Comingsoon.net

L’attesa per “The Long Con” 7 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Domani, finalmente, arriva il nuovo episodio di Lost, 2×13 – The Long Con.

Dopo il trailer della ABC, ecco quello della TV canadese CTV, via lost-media. Il nuovo trailer è incentrato sul tentato rapimento di Sun, e sul timore che “the others” possano essere tornati.

UPDATE: Sono online le clip di anteprima tratte dall’episodio sul sito dedicato a Lost di AOL. Sono tre spezzoni, che anticipano tre punti chiave dell’episodio: la tensione tra Jack e Locke, il passato di Sawyer e il tentato rapimento di Sun.

Evangeline Lilly su Esquire! 7 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
8 comments

Evangeline Lilly è sicuramente la più sexy delle sopravvissute del volo 815, e nel numero di Marzo di Esquire c’è una bella intervista dedicata proprio a lei, che prima di Lost non aveva mai avuto ruoli importanti.

La ventiseienne canadese, fotografata per Esquire da Brian Bowen Smith, ora è richiestissima da cinema e tv, tanto da figurare tra le probabili interpreti del film Wonder Woman.
Nell’intervista Evangeline parla del suo personaggio, Kate, donna misteriosa e intrigante, e della serie, negando le teorie di complotti governativi o esperimenti scientifici, o anche di un particolare purgatorio.

La serie ha così tanto successo, secondo Evangeline, proprio perchè tutto ha un significato, e nulla è casuale. J. J. Abrams ebbe l’idea della hatch, la botola che porta al bunker sotterraneo, durante le riprese dell’episodio pilota, e gli autori hanno creato trame per le prime sei stagioni.

Via | esquire.com

Update: Scansioni delle foto su http://justjared.blogspot.com (Via Usatv)

I numeri sono maledetti! 7 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, Web&Tech.
add a comment

Un giocatore del lotto inglese ha perso il jackpot di 100.000 sterline, circa 150.00 euro, cambiando i suoi numeri usuali con quelli di Lost.

Tony Brannon,inglese di 54 anni, giocava dal 1994 i numeri basati sui compleanni dei suoi familiari, e finora aveva vinto solo dieci sterline, quindici euro circa. Due sabati fa ha deciso di cambiarli, per la prima volta, per usare 4, 8, 15, 16, 23, 42.

Ma poi si è reso conto che i suoi vecchi numeri, 9, 18, 22, 29, 48 e la pallina bonus 23, erano usciti nell’estrazione. Il cambio dei numeri è costato carissimo al povero Tony, che aveva invece sperato nella fortuna che aveva avuto il personaggio di Hurley in Lost, che li aveva giocati vincendo ben 90 milioni di dollari.

In Lost però i numeri sembrano portare tantissima sfortuna ad Hurley, che li ritiene, appunto, maledetti. Tony ha detto: “Ho pensato che i suoi ‘numeri sfortunati’ potessero essere fortunati per me. Invece sono proprio maledetti“.

Via | The Sun

Daniel Dae Kim ospite in TV! 6 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

Image Hosted by ImageShack.us

Daniel Dae Kim, che interpreta il coreano Jin, sarà ospite sabato 11 Febbraio sulla TV via cavo AZN, sul cui sito è anche presente una preview della simpatica intervista.

L’attore è una dei maggiori esempi di successo per il pubblico asiatico in America. Recentemente ha vinto assieme alla sua collega di Lost Yunjin Kim gli Asian Excellence Awards, che premiano proprio l’impegno degli attori dell’est a Hollywood.

I numeri e Cat Woman! 6 February, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
add a comment

4 8 15 16 23 42 ..questa sequenza di numeri non è certo nuova ai fan di Lost!

E tra le segnalazioni in America, dopo il bigliettino appeso allo specchio di Veronica Mars, spicca questa copertina, direttamente dal numero 51 di Catwoman, della DC Comics, in edicola negli USA dal 25 gennaio.

Scritto da Will Pfeifer, disegni di Pete Woods e copertina di Adam Hughes.

Che non ci sia anche lo zampino di J.J.Abrams?

Jorge Garcia agli Oscar! 6 February, 2006

Posted by lostnews in Premi.
add a comment

Image Hosted by ImageShack.usJorge Garcia, interprete del simpatico Hurley, è nel cast del film “Our Time Is Up”, candidato agli Oscar 2006 come Miglior Cortometraggio.

Il film parla dello psicologo Leonard Stern, che ha sempre trattato i suoi pazienti con gentilezza, ma quando scopre di avere solo sei mesi di vita comprende di non avere nulla da perdere, e adotta un nuovo metodo di trattamento: la brutale onestà.

Il divertente film è diretto da Pia Clemente e Rob Pearlstein, e ha già incontrato ottimo successo presso i critici. Incrociamo le dita perchè sia tra i vincitori!

Il cd di Lost! 5 February, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
1 comment so far

Il 21 Marzo uscirà nei negozi americani il cd di Lost. Includerà la colonna sonora originale tratta dalla prima stagione della serie. Ogni episodio, infatti, è stato sempre caratterizzato da una musica particolare, creata e orchestrata dal direttore Michael Giacchino, che ha conferito pathos e suspence alla trama.

Questo tipo di cd è stato il più richiesto dai fan, ed va sicuramente a consolidare il successo enorme che la serie sta avendo in tutto il mondo.

Lost al Superbowl! 4 February, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
2 comments

Domenica 5 febbraio, durante gli stacchi pubblicitari del XL Super Bowl, la finale di football americano che consacrerà il vincitore tra Seattle Seahawks e Pittsburgh Steelers, andrà in onda sulla TV americana ABC, che ha l’evento in esclusiva, un mega spot di Lost.

Lo spot sarà per la prima volta in HDTV, ovvero in alta definizione, e avrà come guest star Robert Palmer, icona del pop. Assieme a clips dalla serie vedremo il suo famoso video “Addicted to Love”, trasformato per l’occasione in “Addicted to Lost”. Lo spot durerà 60 secondi e sarà mostrato una sola volta, in seguito probabilmente si potrà rivedere sul sito della Abc.

UPDATE: E’ online il video dello spot!

Josh su LaRepubblica! 4 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
1 comment so far

Finalmente anche i giornali italiani si accorgono di Lost, anche se per ora si tratta soltanto di valutare la bellezza dei suoi attori: infatti Josh Holloway, alias Sawyer, è entrato (di diritto) nella classifica dei 100 uomini più sexy del mondo stilata dal giornale NewWoman.

La classifica è guidata da Brad Pitt e Josh si è piazzato al 16 posto, subito dopo Jude Law. Il giornale italiano Repubblica fa notare che la bellezza di Josh “a molte potrebbe rendere insopportabilmente lunga l’attesa dei telefilm, in primavera su RaiDue.

..Complimenti a Josh Holloway!

Via | Repubblica.it

Elimineranno Ana Lucia? 3 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
1 comment so far

I fan di Lost sono in subbuglio, perchè le voci si sommano, ma per ora non c’è, ovviamente, nulla di ufficiale. La voce che si sta moltiplicando in tutti i forum e i siti internet, dai più ai meno accreditati, è che qualcun altro del gruppo dei superstiti morirà, e che a fare le spese del proprio “caratterino” sia Ana Lucia.

L’attore Terry O’Quinn, che interpreta Locke, accettando il premio Screen Actors Guild ha descritto i suoi compagni di lavoro come “la più triste collezione di paranoici, perdenti e arrivisti”. Ovviamente tutti hanno riso pensando ad uno scherzo, ma qualcosa di vero poteva anche esserci, se ora ciò che si dice è che Michelle Rodriguez, interprete della nuova entrata Ana Lucia, è stata più volte ripresa dato il suo caratterino che la rende un “incubo” sul lavoro. Troppi atteggiamenti da diva avrebbero costretto gli autori e i produttori a pensare ad una sua eliminazione.

I fan sperano siano solo voci, perchè il suo personaggio è importante sull’isola e gli scambi di battute tra lei e Sawyer erano proprio divertenti.

Via | ninemsn

Shannon e Boone ancora nel cast! 3 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

Possono essere morti nella serie, ma non sono stati dimenticati. Maggie Grace e Ian Somerhalder, i cui personaggi in Lost sono stati uccisi, erano assieme al cast durante la premiazione agli Screen Actors Guild Awards di domenica sera.

La serie ha vinto il premio per il miglior cast in una serie TV drammatica. Grace e Somerhalder interpretavano Shannon e Boone, fratellastri legati da un intenso passato. Boone è morto nella scorsa stagione, mentre Shannon è stata uccisa all’inizio della seconda per mano della new entry Ana Lucia, interpretata da Michelle Rodriguez.

Sul tappeto rosso, prima della premiazione, gli attori hanno elogiato la loro unità come cast. Dominic Monaghan, che interpreta Charlie, ha detto “il cast è un gruppo di 16 o 17 attori con molto talento, e nessuno sta veramente sopra gli altri”.
Naveen Nadrews, che interpreta Sayid, ha aggiunto: “Credo che non potrei vedere questo tipo di cast da nessun’altra parte, è molto insolito, e credo se ne possa imparare qualcosa”.

Via | Star Bulletin

Mr.Eko legge la preghiera del Senato! 2 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

Uno degli attori di Lost, Adewale Akinnuoye-Agbaje, devoto buddista, ha lasciato per un giorno il suo personaggio e martedì ha letto la tradizionale preghiera davanti al Senato di Stato a Honolulu.

“Vi ringrazio da profondo del cuore perchè credo di dover condividere questa passione e creare dialogo con gli altri, è un onore per me perchè si basa sulla mia fede”, ha detto.

Akinnuoye-Agbaje interpreta in Lost l’enigmatico Mr. Eko, un capo delle frange ribelli nigeriane che ha preso l’identità di un prete cattolico.

Akinnuoye-Agbaje ha letto il 23simo salmo, che è anche il titolo dell’episodio in cui viene svelato il suo turbolento passato e la sua lotta per la redenzione. L’attore è stato invitato da un senatore che aveva visto l’episodio ed era rimasto colpito dalla storia di Eko.

Via | Washington Post

Al cinema con Matthew! 2 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
10 comments

La star di Lost Matthew Fox sarà presto impegnato nelle riprese di un nuovo film della Warner Bros, assieme ad attori del calibro di Matthew McConaughey.

Il film, intitolato “Marshall University football project”, narra gli eventi che seguirono il tragico incidente aereo del 1970 in cui persero la vita la squadra di football americano dell’Università della West Virginia, composta da giovani ragazzi, tutti promesse nello sport e nello studio, e anche i loro allenatori, i commentatori sportivi locali, e i loro fans.

Matthew McConaughey sarà un determinato allenatore, Jack Lengyel, che cerca di ricostituire la squadra. Matthew Fox interpreta invece l’allenatore Red Dawson, che lavora con lui.

Via | CSTV

Lost anche in Nuova Zelanda! 2 February, 2006

Posted by lostnews in mondo, Programmazione.
1 comment so far

La seconda stagione di Lost arriva anche in Nuova Zelanda. Infatti su TV2 mercoledì 1 Febbraio è andato in onda l’episodio finale della prima serie, seguito dallo speciale “Destination: Lost”. Da mercoledì prossimo, 8 Febbraio, andranno in onda invece i nuovi episodi, cominciando dalla premiere della seconda stagione “Man of Science, Man of Faith””.

Lo screensaver di Desmond! 1 February, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
1 comment so far

Tra le cose più carine che si trovano in rete riferite a Lost, spicca sicuramente questo screensaver. Quando sul vostro schermo lampeggerà il cursore del computer della Hatch, non potrete non avere un sussulto…

Via | LostLinks

Dominic da Jay Leno! 1 February, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

Arriva, finalmente, il video di Dominic Monaghan, alias Charlie, ospite a The Tonight Show with Jay Leno, il 30 Gennaio.

E’ stata una divertente intervista, con tanti aneddoti sulla vita alle Hawaii. Da non perdere!
Via | txvoodoo

La seconda stagione di Lost sbarca in Polonia 1 February, 2006

Posted by lostnews in mondo, Programmazione.
add a comment

Anche la Polonia ci batte sul tempo, e se da noi dovremo aspettare settembre (pare) per vedere in Italiano la seconda serie di Lost su Sky, i telespettatori polacchi invece possono già seguirla nella loro lingua.

Domenica 22 Gennaio la seconda stagione di Lost è arrivata in Polonia, in onda su AXN alle 20.00. Tutti gli episodi sono anche in replica il lunedi alle 21.

La puntata finale della seconda stagione è prevista il 2 o il 9 Luglio.

Ancora pausa! 1 February, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

La programmazione americana di Lost si prende una piccola pausa, e l’episodio di stasera, come già ampiamente anticipato, sarà una replica. Andrà infatti in onda l’episodio “Numbers”, direttamente dalla prima stagione, in cui Hurley segue la francese Rousseau, e conosciamo per la prima volta la storia dei numeri 4, 8, 15, 16, 23, 42.

Le nuove puntate torneranno mercoledi 8 Febbraio con “The Long Con”, in cui i sopravvissuti cominciano ad avere paura visto che Sun è vittima di un tentato rapimento. Sawyer riflette sulla sua vita mentre la tensione sale tra Jack e Locke.

La Dharma e l’I-Ching 31 January, 2006

Posted by lostnews in Teorie.
1 comment so far

Dai forum americani e dalle teorie dei fan, che si distinguono sempre per l’attenzione maniacale a ogni singolo particolare della serie, una nuova teoria sembra prendere piede, che forse apre la strada alla chiarificazione di uno dei tanti misteri di Lost.

Osservando il simbolo delle stazioni Dharma, in molti hanno notato attinenza con i simboli dell’I-Ching. Sul logo della Dharma ci sono infatti gli 8 trigrammi fondamentali per ottenere i 64 possibili esagrammi dell’ I Ching. Anche sui forum italiani interessanti teorie su come interpretare questa possibile soluzione, che guarda al passato delle persone per interpretarne il futuro.

Nuova data per RaiDue! 31 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, RaiDue.
add a comment

L’arrivo di Lost sulla TV italiana è stato anticipato di una settimana, infatti RaiDue ha annunciato che le prime tre puntate di Lost (Il Pilota e Tabula Rasa) saranno trasmesse non il 14 marzo, ma martedi 7 marzo, a partire dalle 21.

Michelle in copertina! 30 January, 2006

Posted by lostnews in Attori.
1 comment so far

L’attrice Michelle Rodriguez , che interpreta Ana Lucia Cortez è in una delle 4 copertine con le celebrità del magazine “New Hollywood”, in vendita in America dal 6 Febbraio. Le altre copertine vedranno protagonisti Wilmer Valderrama da “That ’70s Show”, Zoe Saldana da “Guess Who” e il designer Eduardo Xol di “Extreme Makeover: Home Edition.”

Nell’intervista rilasciata al giornale, confessa di aver imparato dalla sua famiglia ad essere molto rispettosa del prossimo, finchè non viene provocata apertamente – allora può nascere un problema. Un caratterino simile ad Ana Lucia…
Michelle Rodriguez inoltre, si dice ispirata dalla pace delle Hawaii, dove si gira la serie, a prendere la vita con più calma e riflessione. Qualche problema c’è stato solo lo scorso primo dicembre, quando è stata arrestata per aver giuidato ubriaca.

Lost vince ancora! 30 January, 2006

Posted by lostnews in Premi.
1 comment so far

A Los Angeles sono stati consegnati i Screen Actors Guild Awards, i premi conferiti da una giuria di attori invece che di critici, che hanno visto trionfare come miglior serie drammatica Lost. Il cast è salito sul palco a ritirare il premio gridando “Macaw!“, creando per un attimo qualche mistero, che poteva essere collegato alla serie.

Ma Terry O’Quinn, che interpreta Locke, ha spiegato che si trattava semplicemente di un ringraziamento alla crew che si occupa della location. Intanto, Dominic Monaghan, Charlie, si è detto emozionato per aver vinto ancora questo premio dopo “Il signore degli anelli“, mentre Michelle Rodriguez si è dimostrata molto fashion e ha fatto una piccola gaffe, dicendo di avere un vestito di Diane von Furstenberg, che la stilista le piace, è in voga dagli anni 60, e lei ama molto le persone vecchie”.

Lost e South Park! 30 January, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
2 comments

Si sa che i fans di Lost sono pieni di risorse, e si scervellano per capire le trame e i misteri nascosti della serie, attraverso screen captures e svariate teorie, da quelle scientifiche a quelle spirituali. Ma le iconcine dei personaggi in stile South Park ancora mancavano.

Lost e veronica Mars! 30 January, 2006

Posted by lostnews in Teorie, Web&Tech.
1 comment so far

Direttamente dall’ultimo episodio di Veronica Mars, un omaggio a Lost e ai suoi numeri. Anche gli autori di questa altra serie tv americana hanno una loro teoria sulla sequenza maledetta…

Via | tvsquad

Note su “Fire+Water” 30 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

L’episodio 12 di Lost, dedicato a Charlie, per molti è stato ‘di passaggio’ e, apparentemente, con poche sorprese.

Forse è una preparazione a qualcosa che succederà, forse aver capito il difficile rapporto di Charlie con la sua famiglia, la cui mancanza lo ha portato alla droga, servirà per capire altri misteri. In molti hanno letto nella necessità sentita da Charlie di dover salvare il piccolo Aaron, figlio di Claire, non tanto la necessità di un battesimo, ma di allontanarlo da un pericolo reale, fose rappresentato da Locke.

Qualche domanda nuova per gli apettatori arriva invece da un dialogo tra Hurley e Libby. Tra i due sembra esserci qualcosa, come ironizza Sawyer, e mentre sono nella hatch a fare il bucato, sorgono due piccole – ma forse non tanto piccole – questioni: prima di tutto, le lavatrici. In effetti molti avevano notato le stranezze del bunker sotterraneo, con un computer ‘giurassico’, musica dei mamas and papas, ma con un aspetto moderno; ora anche Libby nota che le lavatrici sono moderne. Perchè saranno lì?

La seconda questione è: Libby e Hurley si conoscevano prima del disastro aereo? Hurley le dice di ricordarsi di lei, ma lei gli dice che le ha semplicemente pestato il piede sull’aereo.Il semplice atto di aver riportato questo dialogo instilla nello spettatore il dubbio che lei lo conoscesse già. Magari, visto che è una psicologa, lo conosceva quando era internato in un manicomio? Dopotutto, Jack aveva conosciuto Desmond a Los Angeles e ora lo ha ritrovato sigillato in un bunker nella stessa isola misteriosa..

Da segnalare due easter eggs, ovvero due chicche nascoste, per i veri appassionati: la prima riguarda il podcast ufficiale, in cui gli autori avevano detto di stare attenti ad un edificio di Londra, e in effetti nel flashback compare la Battersea Power Station, presente sulla cover di un disco dei Pink Floyd; la seconda, invece, vede l’aereo dei nigeriani che si schianta durante la visione di Charlie.

In DVD il film di Maggie Grace 28 January, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

Dopo il successo di Lost, Maggie Grace, che interpreta (o meglio dire interpretava) Shannon, è passata al grande schermo. Esce in DVD il film “The Fog“, con la regia di Rupert Wainwright, in cui lei è la protagonista femminile. Accanto a lei un altro giovane attore protagonista di un successo tra le serie del piccolo schermo, Tom Welling, direttamente da Smallville.

Il film è stato girato alle Hawaii proprio come Lost e come Lost parla di un isola misteriosa, questa volta vicino all’Oregon, in cui aleggia lo spirito di un fantasma. E’ il remake del film di John Carpenter in cui il ruolo di Maggie Grace era di Jamie Lee Curtis.

(more…)

Sottotitoli ep. 12 26 January, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
1 comment so far

Su Lost-Italia.net i sottotitoli in inglese dell’episodio 12, Fire+Water.

Si attendono ancora i sottotitoli in italiano.

UPDATE:
Sottotitoli in italiano by Minou e Lord Thul, sempre via Lost-Italia.net.
Oppure sottotitoli in italiano by Hatchsubbers, via Lost-it.
Altri sottotitoli in italiano, by The Others.

Il trailer per “The Long Con” 26 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
2 comments

Dopo l’episodio 2.12, arriva in rete il trailer del prossimo episodio, 2×13 “The Long Con”, che sarà trasmesso l’8 Febbraio. Ecco il promo america ABC, via txvoodoo.

Prossimi appuntamenti con Lost 26 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Dal sito ufficiale ABC, arrivano le notizie ufficiali sulla programmazione di Lost nei prossimi mesi, fino ad arrivare alla season finale di Maggio. Da segnalare una sosta di un mese e un mese di maggio sicuramente al cardiopalmo.

Dopo il 1 Febbraio, in cui ci sarà la repica di 1×18 “Numbers”, si andrà fino al 22 febbraio con 3 nuovi episodi (08 Febbraio – 2×13, 15 Febbraio – 2×14, 22 Febbraio – 2×15). Poi ci sarà un mese di pausa (ebbene sì, un mese di pausa) con repliche fino al 22 Marzo, quando si tornerà con i nuovi episodi (22 Marzo – 2×16, 29 Marzo – 2×17, 5 Aprile – 2×18). Un altra pausa con repliche fino al 26 Aprile e poi via verso la puntata finale di stagione! (26 Aprile – 2×19, 3 Maggio – 2×20, 10 Maggio – 2×21, 17 Maggio – 2×22,
24 Maggio – 2×23)

E’ stato reso noto anche qualche titolo (chissà che non possano dare anche qualche indizio sulla trama!):
2×13 “The Long Con”
2×14 “One of Them”
2×15 “Maternity Leave”
2×16 “Before the End”
2×17 “To Have the Rainbow”
2×23 “The Foundation” (Season Finale di 2 Ore)

Sawyer è il più sexy! 26 January, 2006

Posted by lostnews in Attori.
4 comments

Josh Holloway, che interpreta il ruolo di Sawyer, è stato nominato “fusto più sexy” della tv da In Touch Weekly.

Il giornale, uscito venerdì, mette in cima alla top 10 degli uomini del piccolo schermo il bell’attore trentaseienne, facendogli anche sorpassare il suo antagonista nella serie, Matthew Fox, che è arrivato comunque nono.

La collega Evangeline Lilly, interprete di Kate, dice di lui che ha l’ottima caratteristica di aprire sempre le porte, portare le borse pesanti e far sentire protetta.

Putroppo Josh non è single, ma è sposato dal 2004 con Yessica Kumula, e anche Matthew Fox, di 39anni, è sposato da 14 anni con Margherita Ronchi e ha due figli.

Via | Msnbc

Anteprime per “Fire+Water” 25 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Come ogni mercoledi sono disponibili sul sito dedicato a Lost di AOL alcune clip tratte dall’episodio di stasera, “Fire+Water”. Nella prima abbiamo uno scorcio di possibili storie d’amore, e nelle altre scopriamo un Charlie confuso e bugiardo. In questo episodio il flashback è dedicato proprio a lui e al suo difficile rapporto con l’eroina.

La radiografia sbagliata! 24 January, 2006

Posted by lostnews in Teorie, Web&Tech.
1 comment so far

Grazie a Fringe, che segnala alcune curiosità dell’ultimo episodio. I fan più accaniti, e il sito TVSquad, hanno trovato una screen cap che poteva avvallare la teoria secondo cui i sopravvissuti sono finiti in un buco temporale.

La radiografia che osservano Jack e il padre a inizio puntata è infatti datata 16 Novembre 2005. Purtroppo sono gli stessi autori a ammettere, attraverso il forum americano The Fuselage, di aver commesso un semplice errore, una svista che per un paio di giorni ha fatto parlare i fan di Lost. Anche i tatuaggi di Jack, che sull’isola sono ben visibili, in questo flashback sono stati nascosti. La loro storia nasconderà altri misteri?

Nozze in vista per Charlie e Kate? 24 January, 2006

Posted by lostnews in Gossip.
add a comment

Dominic Monaghan e Evangeline Lilly sono si ufficialmente fidanzati. L’attore inglese – che interpreta la star del rock Charlie – si è dichiarato a Evangeline alle Hawaii la scorsa settimana. La coppia ora sta organizzando un viaggio in Inghilterra per rendere partecipe anche la famiglia di Dominic.

In questo mese, Evangeline Lilly, 26 anni, che interpreta la ragazzaccia Kate, ha rivelato di aver avuto così tanto imbarazzo a girare scene di nudo da costringere gli autori a riscrivere alcune scene.

Congratulazioni a tutti e due!

Charlie da Jay Leno! 24 January, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

Dominic Monaghan, interprete di Charlie, sarà ospite del Tonight Show with Jay Leno lunedì 30 gennaio. Da noi in Italia la replica dovrebbe andare in onda il giorno dopo alle 21.00 su RaiSatExtra (canale 120 di SKY). Da non perdere!

Geronimo Jackson 23 January, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
4 comments

Nell’ultimo episodio di Lost, The Hunting Party, gli autori si sono divertiti a mettere un indizio che molti avranno colto. Mentre Charlie e Hurley chiacchierano nella hatch, guardano dei dischi. Ne nominano solo uno. quello dei Geronimo Jackson. Purtroppo, non solo il gruppo non sembra esistere, ma il sito che li ritrae appare essere in costruzione: sarà uno scherzo per i fanatici dello show che osservano ogni particolare o dobbiamo leggerci qualche indizio?

Aumento in busta paga per gli attori! 23 January, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

Il cast di Lost ha molto da festeggiare, oltre al recente Golden Globe come miglor serie drammatica.

I produttori della Touchstone Television hanno offerto a tutti gli attori principali del largo cast un sostanziale aumento di salario in cambio di un anno in più di contratto. L’offerta vedrà salire i guadagni degli attori a circa 80,000 dollari per la prossima stagione, la terza, mentre in questa si aggiravano attorno ai 20,000-40,000 dollari per la maggior parte del cast.

L’offerta è stata fatta a tutti i protagonisti, Matthew Fox, Evangeline Lilly, Josh Holloway, Naveen Andrews, Dominic Monaghan, Terry O’Quinn, Jorge Garcia, Daniel Dae Kim, Yunjin Kim e Harold Perrineau. Matthew Fox, che interpreta il personaggio principale di Jack, si dice abbia avuto anche un extra bonus di almeno 250,000 dollari.

Comunque, nello spirito della serie, basata su misteri e colpi di scena in cui i protagonisti possono essere uccisi, gli attori non hanno certezze su quanto durerà la loro presenza.

L’aumento sostanziale di salario mette gli attori alla pari con le loro colleghe di “Desperate Housewives”, altro show della ABC.

“Lost”, oltre che un successo in TV, ha venduto anche molto bene tra i DVD, finendo il 2005 come secondo migliore TV-DVD con 1.04 milioni di DVD venduti. Inoltre, ha avuto 1.5 milioni di downloads su iTunes music store.

Via | Reuters.com

UPDATE: Notizia riportata anche dal blog Usatv.blogosfere.it

Note su “The Hunting Party” 23 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
1 comment so far

Grandi sorprese e un incontro al cardiopalma per l’episodio 11 della seconda stagione di Lost.

Michael è deciso a dare la caccia a chi ha rapito Walt, e Jack, Sawyer e Locke lo inseguono nella foresta, portandoci a nuovi misteri e molte domande: mentre dal flashback di Jack scopriamo i motivi della sua separazione dalla moglia Sarah, nella giungla facciamo un incontro davvero importante:

Il barbuto degli Others che aveva rapito Walt sulla barca! E come se non bastasse, costui conosce i nomi e i ruoli che Jack, Locke e Sawyer hanno all’interno della vita dell’isola, e li ammonisce sulla loro curiosità: “This is not your island, This is our island!“. Ovviamente tante sono le domande che sorgono grazie a questo incontro, su chi siano gli Others (crudeli e assassini come Ethan e Goodwin o abili a trattare come Zeke), su che influenza abbia la Dharma (la frase che Zeke dice sulla curiosità che esiste dalla notte dei tempi è attribuita ad Alvar Hanso nel sito Dharma), su cosa facciano con i bambini che rapiscono (Zeke nomina Walt e sembra chiamare Alex, la figlia della Rousseau).

E dopo questo incontro, che sembra porre i limiti tra i nostri sopravvissuti e gli Others, un Jack molto scosso avvicina Ana Lucia, chiedendole quanto tempo le servirebbe per addestrare un esercito, lasciando intendere che per lui, i limiti sono tutti da rivedere.

Davvero un altro grande episodio!

Daniel Dae Kim ha trovato l’isola della felicità 22 January, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

Il personaggio di Lost Jin Soo Kwon ha iniziato la seconda stagione picchiato, legato e buttato in un buco, assieme a persone che non parlano la sua lingua.
Ma nella vita reale, l’attore Sud Coreano Daniel Dae Kim, di 37 anni, è felicissimo. Si gode con la sua famiglia la vita alle Hawaii, dove si gira la serie, guadagna bene facendo ciò che gli piace, e nella giornata tipo al lavoro indossa pochi vestiti e sta in spiaggia.

“Sono incredibilmente grato per questa opportunità”, commenta. “E’ la vita più stabile di tutta la mia carriera. Ho una famiglia, vivamo alle Hawaii e ho un lavoro stupendo, non posso davvero pensare a niente di meglio. Ogni giorno in cui sono al lavoro e guardo l’oceano e le onde azzurre sulla spiaggia, guardo in alto e ringrazio l’universo”.

Ma lavorare in Lost non è stato così facile per Kim. Infatti il ritratto del suo personaggio – sciovinista, rude e ultraprotettivo verso la moglie Sun – ha attirato molte critiche da parte degli spettatori asiatici, che lo hanno accusato di portare al grande pubblico superati stereotipi sull’Asia.
Ma più il personaggio veniva analizzato con flashback e i suoi rapporti con i compagni di avventura si sono evoluti, più il pubblico lo ha conosciuto e anche i critici si sono calmati. “Tutti questi personaggi hanno strati, e segreti nascosti. E’ stata dura affrontare le critiche ma ho resistito grazie alla fiducia nei produttori”.

“Mi piace molto Jin. Non credo sia rude e inquadrato come sembrava all’inizio, ma che sia molto complesso, e molto umano”. Kim ha anche apprezzato la possibilità di parlare in coreano con Yunjin Kim, che interpreta la moglie Sun, vista la multietnicità del gruppo sull’isola, che comprende un iracheno, un ispanico, tre neri, un australiano e un inglese.

Kim è apparso in 24, ER, Angel, Seinfeld e NYPD Blue, e al cinema in Spider-Man 2, Hulk e Crash. A differenza del suo personaggio, è simpatico, gentile e sorridente. Molti fan lo avvicinano con cautela, temendo sia come Jin. “Una delle cose più belle dell’essere attore è che puoi essere quello che non saresti nella vita reale, e per me è un gran complimento quando mi dicono che non sono come Jin”.

Via | Philadelphia Enquirer

Kate wonder woman! 21 January, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
1 comment so far

Un blog davvero simpatico, e un’idea azzeccatissima: fare di Kate una super-donna, che sfida tutto e tutti per sopravvivere a modo suo sull’isola più misteriosa che c’è. Simpatici e molto carini, i disegni seguono le sue avventure e con battute fulminanti, ci fanno amare ancora di più il personaggio di Kate.

Complimenti a Chiara per questa bella idea e per gli ottimi disegni!

L’Asia premia Lost 21 January, 2006

Posted by lostnews in Premi.
1 comment so far

Agli Asian Excellence Awards, che premiano i contributi all’arte dell’entertainment di attori e produzioni asiatiche in tutto il mondo, ha trionfato anche Lost. Infatti, alla cerimonia che si è tenuta il 19 Gennaio a Los Angeles, sono saliti sul palco dei premiati anche gli attori coreani Daniel Dae Kim e Yunjin Kim, interpreti di Jin e Sun, marito e moglie, nel telefilm di successo Lost.
Complimenti a Jin e Sun!

Sottotitoli ep.11 20 January, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
add a comment

Velocissimi, ma sempre ottimi, i sottotitoli italiani per Lost, episodio 2×11 “The Hunting Party”.

danse-macabre

the others

Da non perdere! 20 January, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

Questa sera Michelle Rodriguez, interprete di Ana Lucia, sarà su Italia1! Infatti la rete mediaset trasmetterà il film d’azione “Fast and Furious“, in cui la bella Michelle interpreta Letty, fidanzata di Vin Diesel.

Un film adrenalinico che lascia senza fiato, tra inseguimenti a tutta velocità e gare di velocità su strada.

Il trailer per “Fire+Water” 20 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Dopo la messa in onda dell’episodio 2.11, arriva in rete il trailer del prossimo episodio, 2×12 “Fire+Water”, un episodio incentrato su Charlie.Ecco il promo america ABC.

Lost è come un videogame! 20 January, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
add a comment

Lost è il primo programma TV che sembra davvero un appassionante videogioco. A differenza dei soliti telefilm, in cui lo spettatore era passivo davanti alla trama che si svolgeva, Lost ha indizi nascosti un po’ dappertutto, che fanno sentire i suoi spettatori in un videogioco.

Lost è famoso per i suoi tanti misteri, a partire dal titolo: i personaggi non sono solo dispersi su un isola deserta, anche le loro anime sono un po’ perse; nel gruppo dei “naufraghi” c’è un drogato, uno sfortunato, uno a cui è morto il padre, una fuggitiva e un truffatore.

Il telefilm ama giocare con il suo pubblico, invertendo, per esempio, i nostri preconcetti. Una donna all’apparenza fragile e vulnerabile, Kate, si scopre avere una storia alle spalle di crimini violenti. E l’acculturato uomo arabo, Sayid, è in realtà un duro torturatore della Guardia Repubblicana irachena. Entrambi diventano “eroi”, protagonisti nel bene della serie.

Se alcuni temi e misteri sono espliciti, come la sequenza dei numeri che viene ripetuta per tutta la serie, altri sono nascosti e tutti da scoprire, solo ad una visione più attenta. Un po’ come nei videogiochi, ci sono giocatori che seguono il loro gioco preferito in ogni apetto, fanno una mappa di ogni trama e scoprono quelle nascoste.
Esempi di questi indizi nascosti che saltano all’occhio solo di chi sa guardare sono il simbolo della Dharma che appare anche sulla pinna di uno squalo, o Sayid nella TV del padre di Kate.

I fan hanno creato su internet siti, blog e podcasts per confrontarsi e scambiarsi idee su queste trame nascoste, mettendo sotto la lente di ingrandimento ogni dettaglio. Ci sono anche finti siti ufficiali creati dagli autori della serie proprio per aumentare i misteri e dare ulteriori indizi.

Questa interattività è un nuovo sviluppo per la TV, sicuramente molto interessante.

Via | seattletimes.nwsource.com

E se c’entrasse il buddismo? 19 January, 2006

Posted by lostnews in Teorie.
3 comments

Il numero 108 vi farà sicuramente drizzare le orecchie, infatti, oltre ad essere la somma dei numeri in sequenza che percorrono tutta la storia di Lost, oltre ad essere il numero dei secondi che passano prima di dover immettere il codice numerico nel computer della hatch della Dharma, ora dai forum americani rimbalza una strana coincidenza numerica:

E’ usanza in Giappone che allo scoccare della mezzanotte dell’ultimo giorno dell’anno, le campane nei templi Buddhisti vengano suonate 108 volte, e questi rintocchi servono a simboleggiare la purificazione dei 108 desideri terreni, secondo appunto le regole buddiste.

Che J.J. Abrams, creatore della serie, abbia guardato lontano per prendere ispirazione per i suoi misteri?

Video del cast ai Golden Globe! 19 January, 2006

Posted by lostnews in Premi.
1 comment so far

Per chi ha perso la cerimonia dei Golden Globes, o per chi la ha vista tutta, un’esclusivo video dell’intervista nella press room dopo la consegna del premio a Lost, presenti tutto il cast e gli autori. Dal sito ufficiale dell’HFPA, associazione che  ha creato questi premi, le interviste a caldo, prima al creatore, J.J. Abrams, e poi a tutto il cast, in particolare Yunjin Kim(Sun), Evangeline Lilly(Kate) e Matthew Fox (Jack).

Un attore che recita… da cani! 18 January, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

Chi ha detto che Lost, girato alle Hawaii non ha attori locali?
Madison, labrador di 5 anni, interpreta Vincent, il cane di Walt. La cucciolona hawaiana adora la sua parte.

Vincent è con gli altri sopravvissuti del volo 815 sull’isola misteriosa di Lost, e anche se la sua interprete Madison non attrae tanta attenzione dai media come gli altri suoi colleghi attori, è forse la più popolare del set. Il suo trainer, Kim Stahl, dice che ha un ottimo carattere e sta bene con tutti. Lost è la sua prima esperienza davanti alla macchina da presa, e ha dovuto sviluppare le sue qualità di attrice.

Per esempio nel secondo episodio doveva abbaiare ferocemente, ma non è il suo carattere, perciò, sapendo che odia le luci forti, hanno improvvisato usando un neon e una lampada a luce molto forte per avere una sua risposta.

Fortunatamente, basta una pallina da tennis per ispirare Madison nella sua arte.

Via | honoluluadvertiser

Premio Golden Globe! 18 January, 2006

Posted by lostnews in Premi.
2 comments

L’edizione 2006 dei premi della TV e del cinema statunitensi ha consacrato il successo di ‘Lost’ assieme a ‘Desperate Housewives’. Attore rivelazione dell’anno Hugh Laurie, medico anticonvenzionale di ‘House’, che strappa il premio a Matthew Fox (Jack), candidato nella stessa categoria.
Lost è stato premiato come migliore serie TV nella categoria drama. Complimenti!

Un’altra Lost parodia! 18 January, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
4 comments

Dopo la divertentissima animazione in flash di Weird Al Yankovic, un’altra buffa idea per prendere in giro Lost: e se arrivasse davvero un Musical ? Beh, ci sarebbe una Kate più sexy e da quella botola uscirebbe un orsetto bianco che di paura ne mette proprio poca!

Anteprime per “The Hunting Party” 18 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Sono disponibili sul sito dedicato a Lost di AOL alcune clip tratte dall’episodio di stasera, “The Hunting Party”. Nella prima si vede un Michael battagliero e deciso a cercare il figlio, e nelle altre Jack, Sawyer e Locke lo inseguono nella foresta. Questo episodio vedrà il flashback di Jack, per continuare la sua storia con la moglie e il difficile rapporto con il padre.

Lost arriva in Italia 17 January, 2006

Posted by Gianluca in Programmazione, RaiDue.
3 comments

Finalmente anche RaiDue svela qualcosa, e annuncia che Lost arriverà Martedì 14 Marzo alle ore 21 con 3 episodi (il Pilota eTabula Rasa) e dalla settimana successiva in poi normalmente con 2 episodi.Speriamo sia una data certa e che la serie non subisca altri spostamenti!

Lost e Crichton 17 January, 2006

Posted by lostnews in Teorie.
1 comment so far

Dopo aver visto nell’ultimo episodio “the monster” di fronte ad Eko, a molti è venuta in mente questa copertina, e questo libro. Tante le analogie: come si vede anche dall’immagine, una lunga nuvola nera, costituita da tante piccole entità.
Nella trama di Crichton, è una tecnologia medica, uno sciame di micro-videocamere che, iniettate all’interno del corpo umano, è in grado di effettuare diagnosi di estrema precisione. Ma qualcosa non va per il verso giusto e i nanorobot prendono il sopravvento. Essi sono così minuscoli da necessitare di una minima quantità di energia che creano da soli con semplici reazioni chimiche.

Chissà se gli autori di Lost si sono ispirati a questo libro e alle nanomacchine per il loro “monster”!

Shopping per Sun e Claire! 17 January, 2006

Posted by lostnews in Gossip.
add a comment

Per la riapertura della boutique Chanel al Royal Hawaiian Shopping Center, Honolulu ha confermato di essere la nuova location per party vip al pari di Hollywood.

Assieme a diverse star, tra cui Ellen Degeneres e Tom Selleck, alla festa di apertura delle rinnovate Chanel fashion and fine jewelry boutiques al Ala Moana Center, c’erano anche Yunjin Kim (Sun) e Emilie de Ravin (Claire), che facevano un po’ di shopping in una pausa dalle registrazioni di Lost.

La boutique, enorme e su diversi livelli, è tra le novità dell’anno per Chanel, assieme a quelle di Hong Kong e Dubai. E’ stata trasformata dall’architetto Peter Marino in modo da sembrare ancora più grande, con giochi di specchi e gioielli, per un vero tuffo nel lusso, con la possibilità per l’occhio di spaziare in tutto il negozio. Al centro c’è anche un caminetto, in onore a Coco Chanel, le cui fiamme sono in realtà colonne di cristalli e brillanti. Nel settore gioielli, da segnalare il vestito nero e la collana in oro bianco e diamanti indossati da Nicole Kidman nello spot per la Chanel in stile Moulin Rouge.

I clienti hanno anche avuto le esclusive prime di un anello Comet in oro bianco e diamanti, e un orologio in ceramica bianca in edizione limitata, per celebrare l’apertura della boutique.

Mostrando più interesse per il settore borse, Kim e de Ravin hanno avuto la possibilità di provare borse e gioielli, probabilmente con un’occhio verso i Golden Globes di stasera, in cui sono candidate con il resto del cast di Lost.

Alcuni prezzi che sono saltati all’occhio: rossetto glossimer 24.50 $, occhiali con montatura a baguette di brillanti 425 $, borsetta nera morbidissima in pelle d’agnello 1,345 $, e il collier di Nicole Kidman, davvero, senza prezzo.

Nuova pausa? 16 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Ecco le programmazioni della ABC per le prossime settimane, come si può notare arriva una replica, probabilmente dovuta alle olimpiadi:

Mercoledì 18 Gennaio
Ep 2×10: The 23rd Psalm (Replica) +
Ep 2×11: The Hunting Party

Mercoledì 25 Gennaio
Ep 2×12: Fire + Water

Mercoledì 01 Febbraio
Ep 1×18: Numbers (Replica)

Michelle in BloodRayne 16 January, 2006

Posted by lostnews in Attori.
add a comment

In arrivo nelle nostre sale un thriller sui vampiri, un film action-horror basato sul videogioco che ha spopolato sulle consolle. Bloodrayne, diretto da Uwe Boll, è ambientato nella Romania del diciottesimo secolo (invece che la Germania ai tempi di Hitler con vampiri-SS), ed è interpretato da Kristanna Loken (Terminator 3), Ben Kingsley, Michael Madsen e Meat Loaf. Da non perdere, proprio tra gli interpreti principali, Michelle Rodriguez, interprete in “Lost” della ex poliziotta Ana-Lucia. Nel sito ufficiale interessanti trailer, un blog e un gioco on line.

Note su “The 23rd Psalm” 16 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
2 comments

Il ritorno di Lost dopo la lunga pausa natalizia non ha deluso, con un episodio incentrato su Eko che ha aperto nuovi interrogativi.

Dal suo passato si ricava che il suo innato carisma lo ha fatto essere crudele capo di frange di nigeriani ribelli, avendo comunque la sua famiglia come valore. Sull’isola lo abbiamo visto guidare i sopravvissuti della sezione di coda attraverso la giungla, osservare 40 giorni di silenzio come auto punizione per aver ucciso, intagliare frasi come “Hateth”, “Titus”, “Revelations”, “23 Psalm” sul suo bastone, come un vero prete, e iniziare una discussione con Claire su Aronne e Mosè. Ma proprio da questa chiacchierata con Claire scopriremo la verità su di lui – e sulla dipendenza di Charlie dalla droga (perchè nascondere tante statuette?).

La ricerca di Eko dell’aereo nella giungla (ma come ci sarà arrivato dalla Nigeria?) ci porta ad un altro punto chiave dell’episodio: in “The 23rd Psalm” vediamo, per la prima volta, cosa è realmente “the monster“. Arriva davanti ad Eko spaccando alberi e con esplosioni, e si presenta come una nuvola di fumo nero, con scariche elettriche che la percorrono, in cui vengono velocemente visualizzate alcune immagini del passato di Eko.

Ultimo punto da notare dell’episodio, lo strano comportamento di Michael, che dopo il finalone dell’episodio 9 “What Kate did” continua a chattare con il figlio (o chi si suppone che lo sia) nonostante gli ammonimenti di non usare il computer per altri scopi, e ottiene una mezza informazione sul luogo dove è nascosto Walt, ma viene interrotto da Jack. Jack lo rassicura che andranno a cercare il figlio tutti insieme, e la reazione freddina di Michael è sicuramente indice di una sola cosa – ma le scarse qualità di detective del dottore non lo notano: Michael ha già un piano. Non a caso a inizio puntata stava per entrare nell’armeria, se Locke non fosse stato in quel momento impegnato a cambiarne la combinazione. E Locke, che invece le sue qualità di detective le usa benissimo, cosa combina? Non solo dà un fucile a Michael, ma gli insegna pure come usarlo…

Prossima puntata: “The Hunting Party”.. tutti a caccia nella giungla, in cerca di Walt.

Locke e Eko: equilibrio precario? 16 January, 2006

Posted by lostnews in Teorie.
add a comment

LockeSe Locke è sempre stato il Man of Faith, l’uomo che credeva nell’isola e nei suoi poteri, è apparso in questa seconda stagione un altro Man of Faith, il “prete” Mr.Eko. Di certo tra i due sembra esserci un equilibrio tutto particolare, l’isola non è grande abbastanza per avere due guide spirituali. O i due uniscono le loro forze oppure dovranno combattere. Con le loro fedi.
Una cosa li unisce: entrambi hanno guardato negli occhi il “monster“, e se abbiamo visto cosa racchiudeva per Eko – il suo passato, i suoi peccati, i suoi errori – non sappiamo ancora cosa ci abbia visto di così spaventoso Locke. Ricordate che ne era terrorizzato?

La fortuna di Jorge Garcia 14 January, 2006

Posted by lostnews in Attori.
1 comment so far

Jorge Garcia, che interpreta Hurley, non sembra affatto perso come in Lost. Anzi, la sua carriera va a gonfie vele. Dopo che il suo personaggio è stato giudicato il più “adorabile” tra i naufraghi della serie TV, e il suo “dude” – il modo di chiamare gli altri che in italiano equivale a “tipo” – è quasi diventato un marchio registrato, Jorge ha ammesso che aveva capito il potenziale di Hurley da subito, di come quel ragazzone tenero avrebbe potuto attirare le simpatie del pubblico.

Jorge Garcia ha 32 anni ed è nato a Omaha nel Nebraska. E’ cresciuto a Orange County (si, quella della serie TV) e negli scorsi anni, è passato dalle pubblicità alle serie TV (“Becker” e un’apparizione in “Curb Your Enthusiasm”) fino ad essere protagonista di uno dei telefilm più seguiti.

Lost in America attira circa 20 milioni di spettatori a puntata, e Jorge confessa che non si aspettava tanto successo, ma che è fiero di fare un buon lavoro, che non si vede spesso in tv, per esempio aver fatto un episodio – sulla coppia coreana – quasi interamente con i sottotitoli.

La storia di Hurley porta a una misteriosa serie di numeri, che lo hanno portato a un jackpot della lotteria multimilionario e, lui ne è convinto, a tutta una serie di sfortune. Fino a ritrovarli nella botola dell’isola e sul computer come codice da inserire.
Ovviamente Jorge non può assolutamente parlare dei prossimi eventi della stagione, ma è felicissimo di parlare del suo personaggio: chi non vorrebbe, per esempio, che Hurley trovasse l’amore? Inoltre trova che il suo personaggio stia sviluppando una certa spina dorsale, dopo che si era visto a casa agli ordini della mamma.

Anche se alcuni riportano che sia dimagrito, lui nega che i produttori abbiano chiesto di perdere peso. La stazza di Hurley porta anche a momenti comici, di fronte alla dieta forzata dei naufraghi.
Inoltre, l’aspetto di Jorge gli porta persino più attenzioni dal pubblico rispett ad altri membri del cast. Per esempio, un giorno ha seguito Josh Holloway (Sawyer) e Maggie Grace (Shannon) quando sono entrati in un ristornate locale (lo show è girato alle Hawaii).
“Entra Josh, nessuno dice nulla. Entra Maggie, nessuno dice nulla. Entro io, e i clienti dicono, ‘Hey, tu sei quello del telefilm!’.

Via | NorthJersey

Sottotitoli ep.10 13 January, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
add a comment

Subito dopo l’episodio, arrivano i sottotitoli in italiano della puntata 10.
Disponibili, oltre che su reti p2p, anche su Macchianera.

Un po’ di shopping 13 January, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
add a comment

Stavo cercando una maglietta con i famosi – anzi, come dice Hurley sono dannati – numeri, economica ma carina, e mi sono imbattuta in una miriade di idee di tutti i tipi riguardanti Lost e i suoi temi, tipo “I Love Sawyer”, “I want to get Lost with Claire”, e anche alcune fantasie davvero bizzarre ma tutte da ridere:

Per ricordarci il povero naufrago che maneggiò troppo la dinamite;

La cui scritta dice: I climbed down into the hatch and all I got was this lousy shirt ;

E io che cercavo soltanto la sequenza dei numeri!

L’isola di Lost è in Svizzera 13 January, 2006

Posted by lostnews in mondo, Programmazione.
add a comment

Arrivano notizie dalla TV svizzera TSI2, visibile in chiaro anche da alcune zone del nord Italia, che programma Lost – udite udite – in italiano, prima di mamma Rai. Era già successo per Friends, Ally McBeal e altri famosi telefilm, che in Italia subiscono variazioni di palinsesto e trattamenti poco ortodossi – non dimentichiamoci che Lost era previsto a Settembre sulla Rai, ma fu spostato perchè un’isola in tv c’era già al momento, occupata da Albano e Lory Del Santo.

Dal 8 Gennaio, infatti, è iniziata la programmazione di Lost con i primi episodi, che tornano ogni domenica in prima serata. La serie è doppiata in Italiano (presumibilmente lo stesso doppiaggio usato da Fox e che verrà usato dalla Rai) e pare abbia avuto già un ottimo riscontro anche tra gli amici svizzeri.

Perciò, tra una partita del Lugano e dell’Ambrì, la tv svizzera si aggiudica una bella prima tv, anticipando alla grande la Rai.

I trailer per “The Hunting Party” 12 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Per i fortunati e rapidi che hanno già gustato l’episodio 2.10 andato in onda solo ieri sera in USA, ecco i trailer del prossimo episodio, 2×11 “The Hunting Party”.

promo america ABC

promo canada VTC

…”THIS IS OUR ISLAND”!!!

Grazie ABC! 12 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione.
add a comment

Davvero, i fan di Lost dovrebbero ringraziare la ABC. La seconda stagione stava proseguendo con i suoi misteri e poi, proprio per lasciarci liberi per le feste e per il nuovo anno, hanno fatto una bella pausa di sei settimane.

Se abbiamo passato il cenone o le feste di capodanno a riflettere sui naufraghi, sulla Dharma, o a ponderare infinite teorie di cospirazione, ora Lost è finalmente tornato – con uno speciale di un’ora prima del nuovo episodio, con il riassunto di ciò che è avvenuto finora, per far riprendere il filo a chi avesse avuto una parziale amnesia dovuta a troppo tacchino (o panettone per noi italiani).

Ana-Lucia si darà una calmata e ci farà vedere chi è realmente? Sayid curerà il suo cuore ferito dopo la morte di Shannon? Il bacio tra Kate e Jack nella giungla li porterà da qualche parte? Sarà tutto rose e fiori tra Jin e Sun (e Rose e Bernard) adesso che sono di nuovo insieme?

Tutto ciò sembra un po’ da soap opera, ma gli autori di Lost utimamente sembrano essersi allontanati da quello che è la mitologia dello show, per focalizzarsi sulle storie passate dei personaggi. E con l’introduzione del gruppetto dei passeggeri di coda, era necessario spiegare anche i loro – davvero poco divertenti – 48 giorni sull’isola.

In effetti da Ottobre, il momento migliore che i fan fissati con i misteri della Dharma Initiative hanno avuto è stato quando Mr. Eko ha rivelato il pezzo mancante del filmato di orientation della Dharma nascosto dentro ad una Bibbia. Cosa diceva? Che fare un uso scorretto del computer nella stazione Cigno poteva portare a “another incident“. E poi la scena passa su Michael seduto alla tastiera, a chattare con qualcuno che si presenta come suo figlio, rapito dagli others. Grazie ABC!
Via | MsNbc

Il modem adatto.. 12 January, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
1 comment so far

Nella putata prima della lunga pausa di dicembre, avevamo lasciato Michael alle prese con il computer del progetto Dharma, a scoprire che dall’altra parte della tastiera in una particolarissima chat c’era suo figlio.

Tralasciando per un attimo le supposizioni che tutto ciò crea – sarà stato solo un sogno di Michael? saranno gli others a rispondere e non Walt? di quale “incidente” parla Alvar Hanso nel filmato della Dharma che stavano guardando Eko e Locke? – non vi pare che per rendere più verosimile un instant messaging come quello di Michael mancasse una cosuccia?

100 baud modem

Beh, almeno starebbe bene con il computer che la Dharma ha messo a disposizione.. ;-)

Lost è in rete 11 January, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
add a comment

Dopo sei settimane di pausa, torna un nuovo episodio di Lost stasera. Se si passa un po’ di tempo in rete cercando notizie sullo show, si può trovare di tutto: podcasts, forums e blogs creano voci e danno opinioni cercando di riempire il tempo tra un episodio e l’altro.

Il mistery drama sui sopravvissuti di un disastro aereo approdati su un’isola misteriosa ha creato una delle più forti community della rete per una serie TV. La serie porta a tante speculazionin mentali – Cos’è quella creatura mostruosa? Kate ama Sawyer o Jack? Ma quanto è pazzo John Locke? – e spesso include soluzioni e suggerimenti in modi bizzarri. E’, in sostanza, una serie di cui è divertente discutere.

Per molti fan, il luogo in cui discuterne è Internet. Le conversazioni in ufficio sono spesso interrotte da spettatori che non vogliono anticipazioni: Guardano la prima stagione in DVD o sui loro video iPods e non vogliono sapere di quando Mr. Eko – ops, scusate, non c’era nella prima stagione. La presenza online di Lost ha molte forme, ma la più importante è data dai frequentatissimi forum dedicati allo show.

Poi ci sono i siti di riassunti dove si può leggere l’accaduto dei singoli episodi, e persino podcasts (programmi audio che si possono scaricare su pc e players MP3) dedicati a Lost. Tra i cinque più popolari, due persone che parlano tra loro di ogni nuovo episodio.

Parlare della TV è sempre stato un buon metodo per comunicare con amici e colleghi, è come il gossip ma nessuno ci resta male, e l’abitudine sta migrando su internet visto che la tv stessa si sta adeguando alle tecnologie.

Via GlobeandMail

Cresce l’attesa… 11 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
1 comment so far

2x10E nella giornata del ritorno di Lost dopo ben un mese di pausa natalizia, arrivano le prime immagini dalla puntata. E l’attesa meritava davvero!

Dalla sezione dedicata di AOL, ci sono ben 4 clip da vedere (con IE) dell’episodio che andrà in onda stasera. I primi due riguardano Charlie, Eko e la statuetta di Maria, e sembrano schiudere un grande segreto sul passato del carismatico Eko. Il terzo vede Kate che taglia i capelli a Sawyer (cariiiiniiiii!), mentre l’ultimo semba riprendere il finalone di Novembre con Michael al pc, con nuovi inquietanti misteri.

Scelta di siti ufficiali e non 11 January, 2006

Posted by lostnews in Web&Tech.
add a comment

Un po’ di links per navigare in tutta libertà ma senza perdere di vista le cose importanti..

the fuselage – in cui scrivono gli autori!
4815162342 – forum molto interessante
lost-tv – il sito non ufficiale per eccellenza
lost-media – il sito dei patiti delle screen caps e delle foto promozionali
e per l’Italia: lost it – sito ben organizzato, con forum da seguire assolutamente

L’elettromagnetismo 10 January, 2006

Posted by lostnews in Teorie.
add a comment

DI certo l’elettromagnetismo è la novità più importante di questa stagione. Avrà anche avuto un ruolo nel disastro aereo del Volo 815? L’elettromagnetismo è stato scoperto nel 1819 dal fisico danese Hans Oersted – non ci ricorda Hanso? – dopo aver notato l’effetto su una punta di compasso durante una dimostrazione con i suoi studenti.

Il Volo 815, ci ricordiamo, era fuori rotta da circa un’ora prima del disastro. E più tardi, sull’isola, Sayid notò che la bussola non andava – oppure che il nord si era mosso. :-)
(Alcuni sostengono che il nord si è effettivamente mosso, e non c’è stato nessun disastro aereo).

E ora: un altro pioniere dell’elettromagnetismo, Hannes Alfven (Alvar Hanso, ancora?) vinse il nobel della fisica del 1970 studiando il magnetismo cosmico, e il “green flash”, un fenomeno che avviene quando il sole cala sotto l’orizzonte.

E nel 1968, Alfven ha anche scritto un libro, “The Great Computer: A Vision,” in cui spiega come i super-computer nel futuro controlleranno tutti sulla terra.

Per finire, il satellite Oersted è stato lanciato nel 1999 il 23 (ma che numero!) Febbraio, ed è stato studiato per monitorare il campo magnetico della terra. Ha girato il globo circa 14 volte ogni giorno, o, nel tempo di Lost, ogni 108 minuti. Forte, eh?

Il passato di Mr. Eko 10 January, 2006

Posted by lostnews in Programmazione, USA.
add a comment

Mr.EkoLa puntata di domani di Lost si preannuncia davvero super. Dopo un mese di attesa la serie torna con un episodio che dovrebbe spiegare i segreti di Mr. Eko (Adewale Akinnuoye-Agbaje).

L’episodio si intitola “The 23rd Psalm“, e si concentrerà sul passato del misterioso Mr. Eko e – secondo le ultime indiscrezioni – sulla sua conversione da capo della guerra nigeriana a ministro di Dio.
Una spedizione di ricerca per Walt sara’ al centro dell’episodio della prossima settimana “The Hunting Party” con un flashback su Jack, in cui tornerà il padre.

Un figlio inaspettato per Naveen Andrews 10 January, 2006

Posted by lostnews in Gossip.
add a comment

L’attore di Lost Naveen Andrews, che interpreta Sayid, ex soldato iracheno, non è certo un estraneo al gossip e alle storie complicate che la stampa ama seguire.

Pare, infatti, che da giovane avesse una relazione con la sua insegnante di matematica e ora abbia avuto un bambino da lei. E lo scandalo è uscito a galla. La star di origine inglese ha ammesso di avere avuto questo bambino mentre era “in pausa” dalla sua compagna, l’attrice Barbara Hershey.

I due, compagni da molto tempo, avevano già creato accese discussioni data l’età di Barbara, di 21 anni più grande di Naveen, e sembrano aver già superato questo scandalo, mentre Naveen ammette di avere ogni intenzione di assumersi le sue responsabilità verso il bambino.

Premi Golden Globe! 10 January, 2006

Posted by lostnews in Premi.
1 comment so far

Dopo il premio agli Emmy 2005 come miglior drama della stagione, la serie continua a riscuotere immutati consensi sia da parte del pubblico che della critica. Il 12 dicembre scorso sono state annunciate le nomination della 63esima edizione dei Golden Globe che saranno consegnati il prossimo 16 gennaio a Los Angeles. Lost è candidato nella categoria miglior serie drammatica.

Anche due attori del cast, Matthew Fox e Naveen Andrews, Jack e Sayid, hanno ricevuto una candidatura a testa: il primo come miglior attore protagonista, il secondo come miglior attore non protagonista.

In Italia, per il momento, è stata trasmessa solo la prima stagione del drama, sul canale satellitare Fox, che nell’autunno 2006 ne trasmetterà anche la seconda. Lost arriverà invece in chiaro, su Raidue, a partire dal prossimo marzo 2006.

Via Leonardo.it

Lost e le tecnologie 10 January, 2006

Posted by lostnews in Uncategorized.
add a comment

Lost si conferma serie TV moderna e innovativa.

Come segnalato da molti siti non solo televisivi ma anche tecnologici, i creatori di Lost stanno studiando uno spin off esclusivo, intitolato Lost Video Diaries, per utenti di telefonini e IPod.

Costituito da 20 brevi puntate, il telefilm racconterà le vicende di due dei sopravvissuti al fatale volo della Oceanic Flight 815. Sebbene non siano noti ulteriori dettagli in merito ai protagonisti in questione e agli attori che li interpreteranno, le prenotazioni e le richieste da parte deli americani per questi video sono già partiti e gli incassi della ABC si prevedono altissimi.

Follow

Get every new post delivered to your Inbox.